Chi Siamo

Una storia di oltre 20 anni

La storia del progetto Muro è il racconto di un’amicizia, di un’idea, di una passione.

Da oltre 20 anni ci impegniamo a offrire ai nostri clienti specialità all’altezza delle aspettative più esigenti. L’accoglienza verso i nostri ospiti rappresenta il primo biglietto da visita. Cerchiamo costantemente nuove soluzioni per proporre ricette di gusto e qualità sempre moderne.

1997-1998

Il progetto Muro nasce dall’idea e dall'amicizia di tre amici veneziani: Alberto, Enrico e Giacomo. Decidiamo di unire le nostre diverse esperienze per aprire nel 1998 il bar Vitae a S.Luca, conosciuto in città già in precedenza come Muro. Il locale riscuote un grande successo e diventa, in breve tempo, uno dei punti di riferimento dell’aperitivo veneziano e del fast lunch per i lavoratori della zona.

2003

La sempre maggiore richiesta ci porta alla decisione di affiancare alla prima attività un bar/ristorante in una posizione fino ad allora poco frequentata dopo il tramonto: Rialto. Trasformiamo una ex macelleria in quello che diventerà uno dei pilastri dello Spritz veneziano: il Muro Rialto.

2007

Decidiamo di abbandonare il locale di San Luca e rivolgerci alla ristorazione, inaugurando il Muro San Stae in Campiello dello Spezier, per offrire ai clienti abituali anche un’alternativa per il post-aperitivo.

2009

Il ristorante è molto apprezzato da veneziani e non, così decidiamo di duplicare l’offerta con il Muro Frari, che apre i battenti nel 2009.

2015

Nel 2015 abbandoniamo l’esperienza notturna lasciando il Muro Rialto per concentrarci solamente sulla ristorazione.

2018

Oggi Muro San Stae e Muro Frari sono molto di più di due ristoranti a Venezia. Rappresentano dei punti di ritrovo irrinunciabili per i cittadini e un modo per i turisti di sentirsi parte di questa meravigliosa città.